Gal Gran Sasso Velino: Home page
Sei in: Progetti: REGIA DIRETTA  -->  Prodotti tipici dell'area aquilana
Chi Siamo
Dove Siamo
Contatti
I comuni dell'area
Albo Pretorio
FAQ sui Bandi e Avvisi
TRASPARENZA
Gal News e Comunicati
Rassegna Stampa
Il Gal Risponde
Newsletter
Link utili

Amministrazione Trasparente

Leader Point
Elenco Leader Point
FAQ Leader Point

Progetti: COOPERAZIONE
Abruzzo Nel Mondo (ANM)
Transumance

Progetti: REGIA DIRETTA
Trekking a Roio
Energy Farm
Miscantus
L'Abruzzo a Bruxelles
Efficientamento energetico rurale
Mercato degli agricoltori
Parco fluviale del Vera
Territori del Gusto
Raccolta differenziata
ICT per costruire le cittą del futuro
Prodotti tipici dell'area aquilana
CulturaAmbientePaesaggio
Distretto Socio Culturale

Progetti:ATTUATORE
Valorizzazione sociale in ambito agricolo
Campagna in rosa
Paesaggio rurale
Marchio d'area Turistico
Piano Migliorativo d'Area
Microimpresa Leader
Sostegno Forestale
La Buona Carne della provincia de L'Aquila
Parchi Tematici
Marketing Territoriale
Centro Recupero Fauna - Parco Sirente Velino
Territorio di Santi e Guerrieri
Migra
Conservazione delle biodiversitą
Energia e Territorio
Educazione ad una sana alimentazione

Prodotti tipici dell'area aquilana  

"PROGETTO PER LA PROMOZIONE E LA COMMERCIALIZZAZIONE DI PRODOTTI TIPICI DELL’AREA AQUILANA”


Con questo Progetto il GAL Gran Sasso Velino intende valorizzare il settore agroalimentare tradizionale di qualità dell’area aquilana anche al di fuori del contesto regionale, attraverso sistemi di promozione innovativi, rivolti a:
• Operatori professionali: dell’enogastronomia, dell’agroalimentare, del mondo ristorativo e della Sommellerie, attraverso seminari organizzati nelle migliori Scuole di Cucina Italiana altamente specializzate e con incontri/conferenze di settore;
• Buyer nazionali ed internazionali, attraverso Educational Tour;
•Pubblico, attraverso la partecipazione a Fiere e Manifestazioni di prestigio, accreditate come mostre-mercato delle eccellenze enogastronomiche italiane;
• Media, attraverso Press Tour;
• Gruppi d’Acquisto organizzati/associati locali.

In questo senso si ritiene che possano esistere significativi sviluppi positivi nel porre in essere un intervento integrato che vada ad impattare direttamente sui territori di altre regioni italiane presentando i prodotti aquilani nell’ambito di eventi enogastronomici e di interventi culturali/educativi tenuti in ambienti specializzati come le Scuole di alta cucina, con un respiro internazionale. Si ritiene che un’attività promozionale così svolta possa essere di supporto alle imprese agricole dell’area aquilana. Tali aziende devono calzare nuovamente l’armatura della forza identitaria e credere ’sempre’ nelle capacità di ripresa dell’attività economica della Provincia de L’Aquila (a prescindere dall’evento paralizzante e distruttivo del sisma) per portare a diffondere l’identità della Provincia de L’Aquila: evidenziandone il carattere di eccellenza ed implementandone il valore, con la completezza di informazioni che solo l’imprenditore può dare. Si ritiene di fondamentale importanza che l’azione di promozione sia volta alla conoscenza, anche didattica, delle molteplicità di prodotti del territorio; presentando e diffondendo un “sapere”- un “sapore” caratteristico di queste terre.

Il progetto si articola in quattro fasi che sono:

Fase 1 - CONOSCENZA
Attività 1.1. Anagrafica imprese - completamento e affinamento della mappatura delle imprese e dei prodotti
dell’area aquilana.
Attività 1.2. Individuazione target di riferimento e creazione mailing list.

Fase 2 - COMUNICAZIONE
Attività 2.1. Creatività - creazione immagine coordinata.
Attività 2.2. Ideazione e produzione materiali di comunicazione.
Attività 2.3. Pubbliche relazioni.
Attività 2.4. Ufficio stampa.

Fase 3 - PROMOZIONE
Attività 3.1. Promozione operatori professionali dell’enogastronomia.
Attività 3.2. Promozione Buyer e distributori.
Attività 3.3. Promozione pubblico/consumatori finali.
Attività 3.4. Promozione Media.
Si desidera coniugare la promozione con la commercializzazione.

Fase 4 - COMMERCIALIZZAZIONE
Attività 4.1. Commercializzazione presso gruppi di acquisto organizzati/associati.
Il progetto intende valorizzare i prodotti aquilani con azioni mirate e distintive rispetto all’ambiente in cui vengono collocate. I risultati attesi riguardano principalmente:

• Accrescimento della conoscenza delle produzioni aquilane dentro e fuori i confini territoriali.
• Coinvolgimento dei produttori nella promozione del loro territorio.
• Incremento presenza sui media.
• Fidelizzazione del consumatore ed il consolidamento del rapporto commerciale posto in essere.
• Accrescimento culturale del consumatore sulle qualità e le particolarità delle eccellenze alimentari aquilane, in modo che lo stesso non cada nell’errore di accostarle, svilendone il valore economico, alle produzioni industriali prive di legame con il territorio.
• Accrescimento del volume di vendite di tali prodotti da parte delle imprese agricole che li producono ed esitano sul mercato.
• Accrescimento dell’occupazione nelle imprese agricole ed in quelle che ad esse forniscono servizi.
• La dimostrazione provata della capacità di ripresa dell’attività economica della Provincia de L’Aquila.

Il fine del progetto è quello di creare un network di assoluta qualità e consentire alle imprese un’apertura promozionale e commerciale sul mondo.




SHORT LIST 2014/2020 - Elenchi Candidati IDONEI
Collaboratori, Tecnici ed Esperti
FORNITORI di beni e servizi


PSR ABRUZZO 2007-13 ASSE IV
PSL Piano Sviluppo Locale: UNA IDENTITA' MASSICCIA
Fascicolo Aziendale - CAA


AREA RISERVATA
Accedi all'area siservata
Documenti generali


Documenti a disposizione
Delibera di Giunta n. 629 del 2 ottobre 2012
Manuale Procedure LEADER
Linee guida sull'ammissibilitą delle spese
REGOLAMENTO INTERNO DI FUNZIONAMENTO DEL GAL
MANSIONARIO & ORGANIGRAMMA DEL GAL
PISTE DI CONTROLLO DEL GAL







Rete Leader






Gal Gran Sasso Velino: home page