Gal Gran Sasso Velino: Home page
Sei in: Progetti: REGIA DIRETTA  -->  Efficientamento energetico rurale
Chi Siamo
Dove Siamo
Contatti
I comuni dell'area
Albo Pretorio
FAQ sui Bandi e Avvisi
TRASPARENZA
Gal News e Comunicati
Rassegna Stampa
Il Gal Risponde
Newsletter
Link utili

Amministrazione Trasparente

Leader Point
Elenco Leader Point
FAQ Leader Point

Progetti: COOPERAZIONE
Abruzzo Nel Mondo (ANM)
Transumance

Progetti: REGIA DIRETTA
Trekking a Roio
Energy Farm
Miscantus
L'Abruzzo a Bruxelles
Efficientamento energetico rurale
Mercato degli agricoltori
Parco fluviale del Vera
Territori del Gusto
Raccolta differenziata
ICT per costruire le cittą del futuro
Prodotti tipici dell'area aquilana
CulturaAmbientePaesaggio
Distretto Socio Culturale

Progetti:ATTUATORE
Valorizzazione sociale in ambito agricolo
Campagna in rosa
Paesaggio rurale
Marchio d'area Turistico
Piano Migliorativo d'Area
Microimpresa Leader
Sostegno Forestale
La Buona Carne della provincia de L'Aquila
Parchi Tematici
Marketing Territoriale
Centro Recupero Fauna - Parco Sirente Velino
Territorio di Santi e Guerrieri
Migra
Conservazione delle biodiversitą
Energia e Territorio
Educazione ad una sana alimentazione

Efficientamento energetico rurale  

Il progetto ha la finalità di creare una metodologia in grado di elaborare un modello di analisi delle imprese agricole ricadenti nel territorio individuato dal GAL Gran Sasso – Velino nell’ambito del Piano di Sviluppo Locale, attraverso la messa a sistema dei dati acquisiti sulla base del monitoraggio delle caratteristiche energetiche delle strutture aziendali, delle produzioni e dei servizi offerti, per giungere al collaudo dello stesso modello su alcune realtà aziendali pilota attraverso l’elaborazione di una diagnosi energetica delle stesse.

Il progetto è articolato nelle seguenti fasi:

1) Progettazione dell’iniziativa
2) Ricerca metodologica, analisi ed elaborazione dei dati rilevati
3) Realizzazione collaudo (progetto pilota) su tre diverse tipologie di azienda agricola (agrituristica, agroalimentare e zootecnica) e  disseminazione dei risultati

Nello specifico le singole fasi prevedono le seguenti azioni:

Fase 1 – Progettazione dell’iniziativa
Redazione del un progetto esecutivo per una immediata cantierabilità dell’iniziativa.

Fase 2 - Ricerca metodologica, analisi ed elaborazione dei dati rilevati
Attività previste:
- mappatura aziende agricole in termini di efficienza energetica della struttura, dei servizi e delle produzioni, creazione ed alimentazione database;
- predisposizione e somministrazione questionario di rilevazione;
- elaborazione dati rilevati e confronto con dati statistici ufficiali, nazionali e regionali, esistenti in letteratura;
- redazione rapporto finale;
- individuazione realtà aziendali sulle quali collaudare il modello per la rilevazione dello stato e del livello di efficientamento energetico delle aziende agricole.

Fase 3 – Realizzazione collaudo (progetto pilota) su tre diverse tipologie di azienda agricola (ad es. agrituristica, agroalimentare e zootecnica) e disseminazione dei risultati ottenuti.
Attività previste:
a) realizzazione diagnosi energetica strutturata;
b) disseminazione dei risultati.

I principali risultati attesi sono i seguenti:
- realizzazione di un modello di efficientamento energetico coerente con la specificità delle aziende rurali del territorio e delle loro produzioni;
- aumento della capacità conoscitiva delle aziende rurali al fine di pianificare, implementare e gestire interventi finalizzati al risparmio energetico;
- aumento della consapevolezza delle aziende in merito alle opportunità e ai benefici connessi all’efficientamento energetico delle proprie strutture in termini di minori consumi, minori costi e maggiori disponibilità di risorse da destinare alle proprie attività produttive;
- avere a disposizione buone pratiche di riferimento relative alla pianificazione integrata della sostenibilità energetica nel settore rurale (interventi pilota su aziende selezionate per settore produttivo) per l’intero territorio del Gal, in particolare, e della regione Abruzzo, in generale.




SHORT LIST 2014/2020 - Elenchi Candidati IDONEI
Collaboratori, Tecnici ed Esperti
FORNITORI di beni e servizi


PSR ABRUZZO 2007-13 ASSE IV
PSL Piano Sviluppo Locale: UNA IDENTITA' MASSICCIA
Fascicolo Aziendale - CAA


AREA RISERVATA
Accedi all'area siservata
Documenti generali


Documenti a disposizione
Delibera di Giunta n. 629 del 2 ottobre 2012
Manuale Procedure LEADER
Linee guida sull'ammissibilitą delle spese
REGOLAMENTO INTERNO DI FUNZIONAMENTO DEL GAL
MANSIONARIO & ORGANIGRAMMA DEL GAL
PISTE DI CONTROLLO DEL GAL







Rete Leader






Gal Gran Sasso Velino: home page