Gal Gran Sasso Velino

INCLUSIONE SOCIALE - L'Aquilano: terra di ospitalità e accoglienza

In ambito sociale si individuano notevoli potenzialità di sviluppo connesse al tema dell’Agricoltura Sociale che rappresenta una prassi di sviluppo locale sostenibile socialmente, economicamente ed ecologicamente. In quanto parte dell’agricoltura multifunzionale, essa  può offrire un’ampia gamma di servizi finalizzati a perseguire il “ben vivere” e quindi rispondere ad un più ampio bisogno di politiche di welfare.

Si intende favorire la possibilità di realizzare azioni integrate sul territorio svolte da imprese agricole, cooperative sociali e altre organizzazioni che coniugano l’utilizzo delle risorse agricole con le attività sociali, favorendo l’inserimento sociale e lavorativo delle fasce di popolazione svantaggiate e a rischio di marginalizzazione, la diversificazione delle attività imprenditoriali esistenti, l’incremento dell’occupazione giovanile e femminile.

 

Di seguito l’elenco dei progetti proposti relativi al sottointervento Inclusione Sociale.

SOTTOINTERVENTO

19.2.1.8.1

Progetto pilota per la creazione di un innovativo modello organizzativo sul territorio: le Cooperative di Comunità ed il tutor di comunità rurale

19.2.1.8.2

Turismo sociale in rete: inclusione, integrazione, innovazione

19.2.1.8.3

Sistema integrato di rete per lo sviluppo dell’Agricoltura Sociale: diversificazione e multifunzionalità, fattori di successo per le imprese rurali nella terra del Ben Vivere

19.2.1.8.4

Agricoltura Sociale e Welfare Periurbano in un’ottica di efficacia ed efficienza del sistema

19.2.1.8.5

Casa&Bottega Social housing in centro storico, artigianato, cura del paesaggio e rigenerazione urbana

19.2.1.8.6

Migranti; cittadini e ambasciatori

19.2.1.8.7

Riqualificazione sostenibile in chiave energetica di edifici rurali per utilizzo sociale a beneficio della comunità